Psicologia Clinica

Responsabile: Dott. Edward Callus

Reparto
Ambulatorio

Contatti telefonici

0252774234

 

Per prenotazioni di visite specialistiche effettuate in regime di solvenza si prega di utilizzare i contatti indicati.

  • EQUIPE
  • ATTIVITÀ CLINICA

    Rilevazione dei bisogni psicologici dei pazienti adulti, adolescenti o bambini ospedalizzati in particolari condizioni critiche, (acute o croniche) e i loro familiari attraverso una collaborazione multidisciplinare, con una conseguente organizzazione di sedute di valutazione e/o sostegno psicologico dove necessario.

    Promozione e attuazione di progetti che si avvalgono della professionalità dello psicologo per attività diagnostica, di consulenza, sostegno e di riabilitazione.

    Definizione di percorsi di sostegno psicologico e di riabilitazione neuropsicologica

    Consulenze specialistiche a operatori dell’azienda per la gestione di situazioni complesse rispetto agli aspetti cognitivi ed emotivi del paziente, ad associazioni di volontariato e operatori di strutture esterne convenzionate.

    L’attività dell’unità si articola in 4 aree principali di intervento:

    1. Servizi psicologici rivolti ai pazienti ospedalizzati condotte nelle seguenti unità:

    • Riabilitazione cardiologica
    • Cardiochirurgia adulti e pediatrica
    • Terapia intensiva cardiochirurgica
    • Cardiologia congeniti adulti in collaborazione con AICCA ONLUS
    • Cardiologia e cardiochirurgia pediatrica in collaborazione con AICCA ONLUS
    • Oncologia
    • Terapia del Dolore
    • Neurologia
    • Gastroenterologia
    • Endocrinologia
    • Dietologia
    • Aritmologia
    • Chirurgia Bariatrica (dell’obesità)
    • Chirurgia plastica e ricostruttiva
    • Chirurgia generale

    2. Servizi di ambulatorio dedicati ai pazienti esterni/attività ambulatoriale , nelle seguenti aree di intervento: disturbo somato-psichici, disturbi del sonno, stati d’ansia, stati ansioso-depressivi, attacchi depressivi, disfunzioni sessuali, disturbi dell’alimentazione, disturbi traumatici ( lutti, incidenti, cambiamenti significativi ), decadimento cognitivo

    3. Sportello  W@W – Wellbeing at Work: Servizi psicologici rivolti al personale dell’ospedale, che includono colloqui psicologici ,gruppi di formazione e supervisione

    4. Sportello Antifumo: Sia per i pazienti ricoverati che per gli esterni è disponibile il trattamento di dissuefazione dal fumo mediante counselling psicologico.

  • ATTIVITÀ AMBULATORIALE

    • Psicoterapie individuali, di coppia e di gruppo.
    • Tecniche di Mindfullness e di Ipnosi Clinica
    • Gestione dello stress e Gruppi di rilassamento
    • Counseling psicologico e sessuologico
    • Valutazione e trattamento dei disturbi di memoria
    • Valutazione e trattamento del decadimento cognitivo
    • Riabilitazione cognitiva
    • EMDR

    L’accesso ai servizi offerti in ambulatorio avviene per appuntamento.

    Le prenotazioni del primo colloquio avvengono telefonando alla segreteria dell'Unità Operativa. I successivi appuntamenti sono direttamente concordati.

  • ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA

    Attività di docenza ai Corsi di laurea in Medicina e Infermieristica dell’Università degli Studi di Milano Polo San Donato.

    Attività tutoriale per il Corso di laurea in infermieristica dell’Università degli Studi di Milano Polo San Donato.

    Attività di docenza alla Scuola di specializzazione in “Psicologia della Salute” dell'Università Cattolica di Milano

    Partecipazione con ruoli di docenza ad attività formative organizzate da enti, associazioni e istituzioni.

    Attività di formazione alla psicoterapia  in convenzione con le principale  Scuole di specializzazione in Psicoterapia Italiane

    Attività tutoriale per i tirocini post lauream dei il Corso di laurea in Psicologia delle maggiori Università Italiane e delle Scuole di Psicoterapia convenzionate con iI IRCCS Policlinico San Donato

    Organizzazione corsi di formazione ECM per il personale sanitario

  • RICERCA

    Le attività di ricerca si svolgono nell’ambito della Psicocardiologia, dove c’è un’approfondimento degli aspetti psicologici legati alla cardiopatia congentita e acquisita. In particolare si articolano nelle seguenti:

    • Linee guida psicologiche e sul ruolo dello psicologo nella gestione del paziente cardiopatico (congenito e acquisito)
    • Esplorazione delle caratteristiche psicologiche di pz cardiaci (congeniti e acquisiti) nei seguenti momenti di ospedalizzazione: pre-operatorio, postoperatorio, riabilitazione e follow-up. Questo include la partecipazione in trial multicentrici mondiali su questi aspetti.

     

    Altre aree di ricerca sono:

    • Valutazione psicologica dei pazienti affetti da Disturbo da Reflusso Gastro-Esofageo ( GERD ) in funzione dell'efficacia dell'intervento di inserimento di device specifico (LINX).
    • Qualità di vita e percorso emotivo dei pazienti portatori di Sindrome di Brugada: dalla diagnosi al defibrillatore all'ablazione.
    • Adattamento alla malattia e aspetti di personalità nei pazienti con morbo di Crohn

X