Il tuo 5x1000 va dritto al cuore

Basta la tua firma e il nostro codice fiscale 058533360153 nella tua dichiarazione dei redditi per aiutare tanti cuori in difficoltà

Gigi d’Alessio si è unito a noi, per testimoniare l’importanza della nostra ricerca e sostenere COR devolvendo il 5×1000 del 2018 al Policlinico San Donato.

Grazie al tuo 5×1000 possiamo progredire sempre più nella ricerca sulle malattie cardiovascolari e migliorare la cura. Ricordati di COR nella tua prossima dichiarazione dei redditi, non ti costa nulla e può fare la differenza per salvare vite e migliorare la salute del cuore di tante persone.

Nella dichiarazione dei redditi 2018 puoi devolvere il 5×1000 dell’IRPEF a sostegno di COR – La Ricerca Italiana sul cuore; firma nel riquadro “finanziamento della ricerca scientifica e dell’università” e inserisci codice fiscale Policlinico San Donato 058533360153

È molto prezioso. Grazie di cuore.

 

Perché donare il 5×1000 alla Ricerca sulle malattie cardiovascolari del Policlinico San Donato?

Le malattie cardiovascolari continuano ad essere in assoluto la prima causa di morte in Italia e in moltissimi Paesi del mondo. Ogni anno sono causa di 17,5 milioni di morti premature e si prevede che nel 2030 aumenteranno a 23 milioni.

Le malattie cardiovascolari rappresentano il 40% di tutti i decessi e colpiscono più dei tumori.

Solo la ricerca scientifica d’avanguardia, un’attenta attività di prevenzione e sensibilizzazione possono modificare questi numeri.

Insieme a te possiamo salvare il cuore di tante persone.

Cos’è il 5×1000?

  • Il 5×1000 è un modo di donare che non ti costa nulla e che fa realmente la differenza.
  • Il 5×1000 è una quota delle tasse (IRPEF) che i contribuenti possono destinare a sostegno di una causa importante.
  • Grazie al tuo 5×1000 la Ricerca Italiana di eccellenza sul cuore può progredire.

Come donare il 5×1000?

Basta la tua firma e il nostro codice fiscale 058533360153 nel riquadro Finanziamento della ricerca scientifica e dell’università sul modulo della dichiarazione dei redditi (Certificazione Unica, 730, Unico)

Quanto mi costa donare il 5×1000?

È gratuito perché è una percentuale dell’IRPEF, quindi delle tasse che, se non destinata, viene comunque trattenuta dallo Stato.

Il 5×1000 sostituisce 8×1000?

Il 5×1000 Non sostituisce l’8 per mille, che potrai destinare liberamente allo Stato o alla Chiesa.

Qual è la scadenza per la presentazione della dichiarazione dei redditi 2018?

REDDITI (EX UNICO) Persone Fisiche deve essere presentato entro i termini seguenti:

  • entro il  30 giugno 2018 se la presentazione viene effettuata in forma cartacea per il tramite di un ufficio postale;
  • entro il 31 ottobre 2018 se la presentazione viene effettuata per via telematica, direttamente dal contribuente ovvero se viene trasmessa da un intermediario abilitato alla trasmissione dei dati.

MODELLO 730 precompilato deve essere presentato entro:

  • il 23 luglio nel caso di presentazione diretta all’Agenzia delle entrate;
  • il 9 luglio nel caso di presentazione al sostituto d’imposta oppure al Caf o al professionista.
  • Il 730 ordinario si presenta entro il 9 luglio al sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale, al Caf o al professionista abilitato.

I termini che scadono di sabato o in un giorno festivo sono prorogati al primo giorno feriale successivo.Tutte le scadenze fiscali possono essere prorogate. Per tale motivo è buona prassi informarsi presso l’Agenzia delle Entrate sugli eventuali ulteriori termini per presentare o rettificare la dichiarazione dei redditi.

X