La dottoressa Caldaroni vincitrice del premio “Young Investigator Award - Congenital”

In occasione del Congresso annuale della Società Europea di Chirurgia Cardiotoracica (EACTS), tenutosi a Milano dal 18 al 20 ottobre, la dottoressa Federica Caldaroni, ricercatrice presso l’Unità operativa di Cardiochirurgia delle Patologie congenite dell’IRCCS Policlinico San Donato, ha ricevuto il premio “Young Investigator Award - Congenital”. L’importante riconoscimento, ottenuto grazie ad una ricerca, condotta con il responsabile di Unità, dottor Alessandro Giamberti, sul trattamento chirurgico delle aritmie ventricolari nei pazienti con tetralogia di Fallot, conferma il primato dell’ospedale nella cura dei pazienti congeniti adulti. 

X