Il dottor Stefano Siboni premiato con il “Young Investigator Award - Surgical Candidate” dalla SINGEM

Il dottor Stefano Siboni è stato insignito del Premio “Young Investigator Award - Surgical Candidate” dalla Società Italiana Neuro-Gastro-Enterologia e Motilità (SINGEM). 

Assistente della divisione universitaria di Chirurgia Generaledell’IRCCS Policlinico San Donato, diretta dal professor Luigi Bonavina, il dottor Siboni ha ottenuto questo ambito risultato grazie a una proficua e prestigiosa attività scientifica.  

Il bando di concorso indetto dalla SINGEM intendeva premiare i due migliori ricercatori italiani under-40, un medico e un chirurgo, nel campo della fisiopatologia gastroenterologica. All’interno del curriculum scientifico del dottor Siboni spiccano diversi lavori scientifici come primo autore o co-autore in prestigiose riviste indicizzate, oltre che una decina di relazioni a congressi scientifici internazionali. All’attività di ricerca si affianca l’esperienza clinica nel campo della fisiopatologia esofagea. 

La premiazione è avvenuta in occasione del primo congresso nazionale SINGEM, tenutosi a Pisa dal 28 febbraio al 1 marzo, che ha visto protagonisti prestigiosi relatori nazionali e internazionali.

 

X