Il dott. Frigiola e la dott.ssa Fiorini premiati col Global Health Pioneer Awards

In occasione di Arab Health, una delle esposizioni fieristiche più importanti al mondo in ambito medicale, tenutasi a Dubai dal 28 al 31 gennaio presso il Dubai World Trade Center, sono state premiate le eccellenze del Policlinico San Donato. 

La prima edizione dei Global Health PioneerAwards ha vistofra i vincitori il dottor Alessandro Frigiola, Direttore dell’area di Cardiochirurgia della Patologie Congenite e dell’attività di Cooperazione Internazionale del Policlinico San Donato, come Pioneer NGO/Personality contributing towards improving the quality of life, e la dottoressa Tiziana Fiorini, Dirigente SITRA (Servizio Infermieristico Tecnico Riabilitativo Aziendale), come Pioneer Nurse. Un riconoscimento che ha voluto sottolineare l’impegno e la dedizione dei professionisti, rispettivamente in ambito medico-umanitario e manageriale-assistenziale. 

A consegnare i premi durante la cerimonia, tenutasi all’Etihad Museum, Sua Eccellenza lo Sceicco Nahyan bin Mubarak Al Nahyan, il dottor Paolo Rotelli – Presidente del Gruppo ospedaliero San Donato e il dottor Kamel Ghribi, Presidente di GSD Healthcare. 

Il Global Health Pioneer Award è stato istituito per celebrare la dedizione e l’impegno dei professionisti che hanno contribuito a innovare il panorama sanitario internazionale in ambito clinico, scientifico, organizzativo e umanitario. 

X